Il Parco Nazionale de Los Tres Ojos

Il Parco Nazionale de Los Tres Ojos

La visita al Parco Nazionale de Los Tres Ojos è d’obbligo per chi visita Santo Domingo: si tratta di un parco sotterraneo composto da quattro laghiche si trova appena fuori la capitale.

Los Tres Ojos National Park

Il parco nazionale de Los Tres Ojos, ovvero dei Tre Occhi, è una grotta con un un lago d’acqua dolce, diviso naturalmente in tre laghi che si vedono solo dall’interno e uno solo visibile anche dall’esterno.

Los Tres Ojos National Park

Il Parco è situato nel comune di Santo Domingo nella Repubblica Dominicana. Il lago che deve il suo nome ai tre laghi visibili, era sicuramente frequentato dagli abitanti di Hispaniola già in antichità, prima che arrivassero i nord-americani nel 1916 a riscoprirlo.

parco nazionale dei tre occhi

Si pensa finora si tratti di un unico lago, che a causa delle frane del tetto, dovute ad un movimento tellurico, sia stato separato in quattro laghi. I suoi quattro laghi sono:

Acque Sulfuree

Aguas Azufradas, ovvero Acque Sulfuree

Questo è il primo dei laghi che vediamo appena entrati, e deve al suo nome alle formazioni calcaree del fondale che dai primi visitatori vennero scambiate per formazioni sulfuree. Ha una profondità di circa 4 metri.

Il Frigo

La Nevera, ovvero Il Frigo

È il secondo lago che riusciamo a vedere, il suo nome è dovuto alle basse temperature raggiunte poiché non riceve mai la luce del sole. La sua temperatura compresa tra 15° C e 21° C. Qui troviamo una barca di legno per attraversarlo fino a raggiungere il lago successivo Los Zaramagullones e ha 5,4 metri di profondità.

il lago delle donne

El Lago de las Damas, ovvero il lago delle donne

È il terzo lago che incontriamo, deve il suo nome al fatto che  una volta era usato come un centro termale, sia per la sua posizione discreta sia per essere poco profondo, ed era riservato a donne e bambini. È di 2,5 metri di profondità nella sua parte più profonda.

Los Zaramagullones

Los Zaramagullones

Questo è il quarto lago, il suo nome deriva da una specie di anatra anfibia native della zona. Ha una vegetazione naturale che lo circonda. È di circa 6,1 metri di profondità. Ed è l’unico lago che è all’aperto, quindi non è riconosciuto come un “ojo”, ovvero come un “occhio”. È di forma circolare ed ha una circonferenza di circa 223 metri.

parco nazionale santo domingo

Concludiamo con una piccola curiosità cinematografica: in questo luogo si sono realizzate varie riprese per la serie di Tarzan l’uomo scimmia.

pachi naturali santo domingo

Lascia un commento

Devi aver effettuato il login per lasciare un commento.